Log in

A+ A A-

Civitavecchia! in zona Frasca, nuova moria ittica ma tutti fanno i pesci in barile.

Si dicono tutti preoccupati dinnanzi all'ennesima, inspiegabile, assurda e misteriosa moria di pesci che si registra alla Frasca di Civitavecchia. E' già! come mai? Sarà sicuramente per via della crisi, i pesci oramai stressati dall'altissima pressione fiscale, preoccupati di arrivare a fine mese e non riuscire a far quadrare il bilancio tra moglie, figli, e spese varie, decidono di lasciare orfani i pesciolini e si buttano a testate sulla spiaggia in quello che è un vero e proprio suicidio di massa. Sale anche la preoccupazione dei Civitavecchiesi che si domandano, PERCHE' SE LO DOMANDANO! se alla frasca ci possono essere pericoli per la salute, la balneazione etc... E quindi la capitaneria, l'arpa, tutti quanti, dopo aver trovato in spiaggia murene, gronchi, barracuda e pure la carcassa di un delfino, sono intenti a cercare di stabilirne le cause. Causa ed effetto! un vecchio ritornello che chi abita questo territorio ben conosce. E' una litania, dando per assunto che tutto può essere, nulla è.

Si sono effettuate le prime analisi sugli esemplari ritrovati settimana scorsa ma chi sta effettuando le analisi, cioè la ASL RM4 non ha ancora comunicato i risultati, ovviamente il tutto è dovuto all'alto tasso di decomposizione dei campioni. Allora Capitaneria di porto ed Arpa Lazio hanno eseguito verifiche e campionamenti lungo la cosa. Prelievi sugli scarichi industriali, campionamenti lungo il tratto di costa interessato, insomma tutto il repertorio dei dovuti controlli per i quali è atteso responso in settimana. Sono partite le ipotesi di ogni ordine e grado, è il cambiamento climatico, gli scarichi abusivi, le alghe killer, pescatori bombaroli, gli alieni. Tutto viene preso in considerazione da chi di dovere. TUTTO! meno che il quasi ovvio. Cioè voglio dire, abbiamo presente dove è geograficamente posizionata la la Frasca?

Adesso ditemi voi se con un minimo di buon senso, da cittadino ho il diritto di dubitare, di farmi una domanda, di chiedermi come mai. Mentre si fanno i dovuti controlli, perchè non si verifica chi ha scaricato e cosa in queste settimane? Perchè non si verifica se la centrale ha dovuto scaricare acque reflue o come cavolo dicono quelli bravi? Quali navi sono passate in quel tratto di costa? Tutte verifiche che impiegano pochiccimo tempo ed esigue  risorse finanziarie. 

Ora io non sono un biologo marino, ne una persona che può addentrarsi in un comparto come la chimica dal momento che il massimo del composto chimico per me è nutella e panna. Ma credo di avere bastante buon senso da pretendere che non mi si diano a bere tutte queste chicchiere e che non debba subire tutto questo temporeggiare. Dobbiamo vedere, verificare, controllare, la causa, l'effetto. Nel mentre la causa è bella che sparita! e l'effetto pure, fino al prossimo disastro. Ma tanto si sa, nel nostro territorio va tutto bene, in primis noi esseri umani possiamo morire tranquillamente a norma di legge, tanto i parametri dei fattori inquinanti sono nella norma. Opppssss è morto un altro ragazzo di 17 anni? E vabbè, sicuramente si drogava, fumave 4 pacchetti di sigarette al giorno, beveva, etc... E mentre piangiamo e contiamo i nostri morti, adesso anche la fauna ittica ci lancia un allarme, un allarme importantissimo, perchè se l'allarme viene dal mare vuol dire che il guaio è molto serio. Già, perchè noi abbiamo la consuetudine di mandare in mare ogni porcata e quindi quest'ultimo risponde con queste scene che la dicono molto lunga sulle condizioni nelle quali stiamo vivendo. E mentre aspettiamo che si trovi la causa di questo effetto, mi raccomando ignoriamo lo studio dell'università della Tuscia che ci indica i livelli di radiottività, di mercurio, di arsenico, che sono altissimi in alcune zone (Vedi Marangone) e sopra tutto VENERDI'! PESCE! che è tutta salute.

 

 

 

 

Ultima modifica ilLunedì, 20 Giugno 2016 16:05
Partly Cloudy

13°C

Santa Marinella

Partly Cloudy

Humidity: 31%

Wind: 20.92 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 7°C
  • Mostly Sunny
    25 Mar 2016 14°C 8°C

Questo sito utilizza i cookie's a fini statistici. Secondo la normativa Europea puoi decidere se accettare o meno i cookie's. Privacy