Log in

A+ A A-

Tutti contro! riflessioni a voce alta.

In evidenza Tutti contro! riflessioni a voce alta.

E' curioso quanto accade a S.Marinella e S.Severa, dopo l'annuncio che il candidato della coalizione di Centro Sinistra sarà Pietro Tidei si sono tutti scatenati. Attacchi continui da ogni dove, questo come segretario del Partito Democratico mi mette di buon umore perchè può voler dire solo e soltanto una cosa. SIAMO SULLA STRADA GIUSTA!

Solo una cosa mi era sfuggita, avevo cambiato nome e non lo sapevo. Già, mi si attribuiscono teorie da rottamatore, quando il sottoscritto ha sempre sostenuto con convizione personale che il rinnovamento nasce dal giusto equilibrio tra l'innovazione e l'imprescindibile contributo che può dare l'esperienza. Per questo non ho mai creduto all'equazione: VECCHIO = INUTILE al contrario, ribadisco con forza che non rinuncio a quel contributo di esperienza L'innovazione non viene necessariamente dall'età ma da una apertura mentale che o ce l'hai, o non ce l'hai. Altro fatto quanto meno curioso è vedere che se il PD fa le primarie allora lo si critica etichettando le stesse come buffonata, se non le fa allora sono state rottamate. Peccato che chi dice queste cose ancora non ci ha fatto sapere chi sarà il loro candidato/a Sindaco. La coalizione di centro sinsitra in questi mesi di confronto ha convenuto che per uscire dal pantano nel quale ci troviamo c'è bisogno di una guida sicura, di esperienza, competenza, profonda conoscenza della macchina amministrativa e degli aspetti legali ad essa collegati, oltre alla capacità di intervento a livelli sovracomunali ed internazionali. Tutte queste caratteristiche sono state individuate in Pietro Tidei, quindi di comune accordo abbiamo fatto una scelta. Non capisco il motivo per cui il movimento cinque stelle voglia entrare nel merito delle scelte di un altra compagine politica. Piuttosto invece di fare gossip li invitiamo a comunicare chi sarà il loro candidato Sindaco/a, quali sono i loro programmi e le loro proposte, i loro candidati, noi molti dei nostri li abbiamo già presentati alla città. Invece l'unica cosa che vediamo è la loro guerra interna sui social network, dove viene affermato che Daniele Crespi non è il candidato al Senato del cinque stelle locali, dove si rispondono tra di loro su chi dovrebbe fare il sindaco etc.. Insomma la politica si! ma fatta dietro una tastiera del pc. Per quanto mi riguarda non posso continuare a dare corda al gossip urlato da parte di chi invece di sottoporre proposte segue una linea politica che è perfettamente coerente e che parte dal nazionale fino al nostro comune. Cioè NO VAX, prima Europa si, poi Europa no! Sembra un brano di Elio e le storie tese. Alleanze MAI! ora invece alleanze forse. Non paghi di ciò tirano fuori Civitavecchia. Adesso lo scrivente potrebbe anche rispondere a queste affermazioni, ma non mi sembra corretto dal momento che le accuse vengono rivolte ad un altra persona nello specifico Pietro Tidei, quindi ritengo giusto che sia lui a rispondere "se vorrà", non ha certo bisogno dell'avvocato difensore, dal momento che per ironia della sorte è lui stesso un avvocato. Saranno i Civitavecchiesi tra un anno a decidere se la "grande abilità dell’attuale Governo a 5 stelle" meriterà di essere riconfermata. Quindi mentre arrivano attacchi al PD dal centro destra, dai cinquestelle, da Pollicino e dalla piccola fiammiferaia. Noi andiamo diritti per la nostra strada e già il giorno 26 gennaio in un incontro aperto ai cittadini discuteremo di quanto è stato fatto dalla regione Lazio a guida Zingaretti sul castello di S.Severa, quali saranno le prospettive e illustreremo la proposta di sviluppo redatta del circolo PD locale per la fase due del castello.Il rinnovamento è ben presente nella nostra coalizione e tra i nostri candidati in una proposta che riunisce finalmente il centro sinistra in una progetto comune, però cari amici a cinque stelle tenete bene a mente che: Se per voi rinnovamento vuol dire faccia nuova senza la dovuta competenza ed esperienza mettendo a rischio la città fate pure. Il Pd sceglie il rinnovamento sotto altri aspetti e non portando alla guida della città un giovane inesperto che non saprebbe dove mettere le mani in questo disastro finanziario. Forse però era questo che volevate facesse il PD. Cioè candidare un giovane senza esperienza che fallisse clamorosamente per poi poter dire che avevate ragione.
 
Cari pentastellati gli obiettivi non si raggiungono con le belle parole, buone intenzioni o la buona volontà. In tempi di crisi, quando il mare è burrascoso, serve un ottimo comandante, per arrivare sani e salvi a riva. Questa è la nostra scelta, voi fate la vostra e #statesereni
 
 
 
 
 

 

I
Ultima modifica ilMercoledì, 24 Gennaio 2018 10:39
Altro in questa categoria: « Caos a S.Marinella ecco cosa rischiamo.
Partly Cloudy

13°C

Santa Marinella

Partly Cloudy

Humidity: 31%

Wind: 20.92 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 7°C
  • Mostly Sunny
    25 Mar 2016 14°C 8°C

Questo sito utilizza i cookie's a fini statistici. Secondo la normativa Europea puoi decidere se accettare o meno i cookie's. Privacy