Log in

A+ A A-

Le intercettazioni in consiglio comunale

Di questi giorni il tanto discusso articolo su etrurianews riportante le intercettazzioni della GDF. Purtroppo sembra proprio che vi siano delle irregolarità nella pubblicazione arbitraria dei questo documento che però oramai tutti hanno letto, in quanto disponibile in rete. Tutto falso? e non mi riferisco alle accuse perchè nessuno degli intercettati di Santa Marinella risulta iscritto nel registro degli indagati, ma alle intercettazioni in se. Il PM Lorenzo del Giudice ha fatto eseguire delle perquisizioni presso la sede del quotidiano on line Etruria news

 

L'obiettivo sebra essere la verifica e le modalità con le quali il file è arrivato a quotidiano, in quando vista la sua natura piuttosto recente è sicuramente dovuto ad una fuga di notizie dal momento che questo tipo di cose sono coperte da segreto istrittorio. Ma queste sono cose che competono la magistratura e non certo chi scrive, quello che invece mi sento di fare è un analisi politica e di opportunità in merito alla vicenda. Ieri c'è stato il consiglio comunale, il Sindaco Roberto Bacheca ha giocato di anticipo e evitando interrogazione etc... ha affrontato un dibattito in merito alla questione. Oggi appare sui quotidiani on line una sua dichiarazione dove afferma di non aver fatto mai nulla per interesse personale. Pressato dall'opposizione che chiedeva l'azzeramento della giunta comunale e dimissioni immediate, Bacheca ha affermato di aver riunito i suoi per verificare se esistevano le condizioni per presentarle. A fronte della verifica il governo cittadino ha chiesto a Bacheca di non dimettersi. Nonostante ciò sono risultati piuttosto evidenti i malumori all'interno di del governo cittadino. Sicuramente si è aperta una frattura ed una crisi politica come mai prima si era verificata. D'altronde è normale che coloro i cui nomi non sono comparsi nelle intercettazioni non abbiano preso bene quanto apparso in rete. Ora fermo restando co me già scritto in precedenza che tutti sono innocenti fino a prova contraria, parliamo di opportunità politica ed etica.

Una cosa è chiara, la nostra amministrazione intrattenve rapporti con Casa Comune 2000 realtà molto discussa in quanto oggetto di numerose attenzioni da parte della magistratura, il terremoto giudiziario sta travolgendo l'intero litorale partendo dal mare e arrivando sui monti. Santa Marinella, Ladispoli, Cerveteri, Tolfa ed ora sembra si aggiunga anche Tarquinia. Insomma altro che sciocchezza, questo è un terremoto che non ha precedenti. Davanti a tutto questo non sarebbe opportuno riflettere? C'è ragione di rimanere attaccati alle poltrone quando di fatto oramai la situazione risulta a dir poco ingarbugliata e poco, molto poco trasparente, lasciando adito a dubbi e riflessioni di varia natura.

Invece no! i nostri amministratori, nonostante i loro nomi compaiano nelle intercettazioni, le frasi dette e trascritte nel documento siano in rete e lette da tutti, nonostante la magistratura confermi che vi sono state intercettazioni, rimangono li! rimangono seduti sugli scranni del governo cittadino. Ma non sarebbe eticamente corretto dimettersi e spiegare la natura dei rapporti che venivano intrattenuti tra amministrazione e Casa Comune 2000? Da quanto si legge nel documento i discorsi ed i contatti non sembrano motlo formali. Ma sopra tutto ci sono situazioni a dir poco fumose. Quindi ribadendo ancora una volta che nessuno è indagato dei nostri amministratori. Quanto meno rimettere il mandato nelle mani degli elettori sarebbe un gesto di grande responsabilità ed etica.

Persistere in un amministrazione che tra l'altro st acreando moltissimi problemi alla città affossandone la già fragile struttura economica è a mio modo di vedere una scelta scellerata. Da par mio, non per sembrare bipolare, mi auguro che l'amministrazione regga! che rimanga in carica. Come scrissi mesi e mesi fa, avevo ipotizzato dimissioni anticipate prima della scadenza dei termini che impediscono la terza candidatura. Infatti sono assolutamente convinto che le dimissioni arriveranno prima della metà del mandato, questo accadrà perchè così facendo il Sindaco potrà ricandidarsi e se verrà rieletto potrà comodamente aspettare le prossime regionali. Se poi riuscirà a spuntare il seggio in regione si dimetterà dalla carica di Sindaco ma se non ce la farà sarà comunque Sindaco.

Il gioco è semplice, sono altre le cose complicate che dovremmo affrontare, aspettiamo e vediamo cosa succederà. Io mi auguro solo che NESSUNO sia indagato, NESSUNO sia colpevole, ma che vadano a casa e non abbiano il coraggio di ripresentarsi. La città è in ginocchio ed è ora che escano di scena, la politica non può essere un mestiere ma servizio.

Partly Cloudy

13°C

Santa Marinella

Partly Cloudy

Humidity: 31%

Wind: 20.92 km/h

  • Clear
    24 Mar 2016 16°C 7°C
  • Mostly Sunny
    25 Mar 2016 14°C 8°C

Questo sito utilizza i cookie's a fini statistici. Secondo la normativa Europea puoi decidere se accettare o meno i cookie's. Privacy